Crea sito

I 72 Angeli di Luce menzionati nella tradizione cabalistica, secondo le reggenze dei 5 giorni.

21-25 marzo EHYAH (VEHUIAH)-Dio Elevato
Intraprendenza, coraggio, doti curative, introspezione, razionalità.

26-30 marzo JELIEL-Dio Caritatevole
Carità, socievolezza, armonia nelle coppie, fedeltà coniugale, amore universale, pace, verità.

31 marzo-4 aprile SITAEL-Dio di Speranza
Protezione dal male e negli incarichi di grande responsabilità, forza fisica, tolleranza, armonia.

5-9 aprile ELEMIAH-Dio Nascosto
Successo professionale soprattutto musicale, protezione dai ladri e dagli incidenti nei viaggi, costruzione del proprio destino, pace interiore, capacità di reazione alla sofferenza ed alle avversità.

10-14 aprile MAHASIAH-Dio Salvatore
Pace col mondo, equilibrio con l’esterno, amore per la libertà, facilità di comprensione, seguire il proprio destino, prendere la responsabilità delle proprie azioni e delle loro conseguenze.

15-20 aprile LELAHEL-Dio Lodevole
Salute e benessere fisico, comprensione spirituale, successo nel campo della scienza, coerenza con le proprie convinzioni ed il proprio stile di vita, diplomazia e mediazione nei contrasti altrui.

20-25 aprile ACHAIAH-Dio Buono e Paziente
Pazienza, tranquillità d’animo anche nelle difficoltà, attitudine alle scoperte ed inventiva, tenacia, comprensione del senso della vita, fede.

26-30 aprile CAHETEL-Dio Adorabile
Successo in campo agrario, pazienza caratteriale, benedizione divina, protezione dal male, introspezione ed avvicinamento al misticismo, modestia, riconoscenza.

1 aprile-5 maggio HAZIEL-Dio Misericordioso
Simpatia caratteriale, generosità, protezione dalle malignità altrui, amicizia, realizzazione dei propri progetti, rettitudine morale, perdono, riconciliazione.

6-10 maggio ALADIAH-Dio Propizio
Fortuna, successo, bontà, rigenerazione morale, perdono delle offese altrui, sostegno reciproco, rispetto di se e degli altri.

11-15 maggio LAUVIAH-Dio Lodato
Saggezza, protezione dei politici e guide, ripresa rapida dalle difficoltà e dalle sofferenze della vita.

16-20 maggio HAHAIAH-Dio Rifugio
Amore spirituale, conforto, protezione dal male mandato da altri, capacità di interpretare i sogni, comprensione delle personalità e dell’interiorità altrui, sensibilità interiore, desiderio di aiutare il prossimo.

21-25 maggio YEZAEL-Dio Glorificato
Fedeltà in amore, sviluppo della memoria, fermezza di volontà, unione della coppia e riconciliazione, felicità, amicizia, ottimismo, realizzazione dei propri piani.

26-31 maggio MEBAHEL-Dio Conservatore
Senso di giustizia, comprensione, capacità di affrontare le calunnie, libertà, cambiamenti positivi nella propria vita.

1 -5 giugno HARIEL-Dio Creatore
Fede, riscoperta della fede, apertura al soprannaturale, equilibrio, gioie nella vita familiare, sensibilità verso gli altri, pace, inventiva.

6-10 giugno HEKAMIAH-Dio che Crea l’Universo
Forza caratteriale, successo nelle relazioni influenti, saggezza, intuizione, rispetto suscitato negli altri, amore universale, mantenere la parola e le promesse.

11-15 giugno LAUVIAH-Dio Ammirevole
Fedeltà degli amici, tranquillità caratteriale, sonno tranquillo, guarigioni rapide nel fisico e nello spirito, successo nelle arti, apertura verso altri dimensioni e mondi.

16-21 giugno CALIEL- Dio Soccorritore che Eaudisce i desideri
Protezione nelle difficoltà, realizzazione dei progetti, verità e difesa dalle malelingue, parlantina, discrezione, capacità di giudizio.

22-26 giugno LEUVIAH-Dio Clemente
Interesse per l’arte, protezione dagli incidenti, memoria, sapere aiutare gli altri, guarigione rapida del fisico, apertura mentale, ottimismo, integrità morale, modestia.

27 giugno-1 luglio PAHALIAH-Dio Redentore
Comprensione delle leggi di Natura, interesse per la scienza, comprensione del proprio destino, protezione dai tradimenti e dai malvagi, coraggio, tenacia, illuminazione spirituale, integrità nel comportamento, fedeltà in amore.

2 luglio-6 luglio NELKHAEL-Dio Unico
Protezione dal Male, dall’invidia e dal male altrui, vittoria sui prevalicatori, forza e serenità caratteriale, interesse per l’arte e ciò che è bello, curiosità e voglia di sapere, propensione all’insegnamento.

7-11 luglio YEIAYEL-La Destra di Dio
Successo nel commercio e nei viaggi, tolleranza e rispetto altrui, protezione negli affari economici, guarigione rapida dalle malattie, umiltà, imparzialità, capacità di tenere i segreti.

12-16 luglio MELAHEL-Dio Liberatore da ogni male
Protezione dagli aguati e dagli attentati, capacità di guarire con l’omeopatia, propensione a viaggiare, vittoria sulle malelingue, buon matrimonio prospero, socievolezza e apertura ai rapporti con gli altri, obiettività, capacità di sintesi, precisione.

17-22luglio HAYUIAH-Dio Buono
Protezione celeste o da persone influenti nel momento del bisogno, protezione negli spostamenti e viaggi, equilibrio, tolleranza, propensione all’aiuto immediato del prossimo, sincerità, premonizioni attraverso i sogni, protezione dai diffamatori, amabilità caratteriale.

23-27 luglio NITH-HAIAH-Dio Saggio
Attitudine all’esoterismo, saggezza, propensione allo studio, premonizioni attraverso i sogni, benessere fisico, protezione dalla malvagità, pace, propensione alla solitudine, conoscenza e trasmissione dell’energia dell’universo.

28 luglio-1 agosto AHAYAH-Dio come un Rifugio
Propensione alla legge e alla giustizia, per la verità, protezione dai diffamatori e dalle malvagità, grande forza interiore, interesse per le cose Celesti, sensitività, incorruttibilità.

2 -6 agosto YERATHEL-Dio Punitore
Pentimento, ravvedimento, seguire il proprio destino, felicità, portatore di pace, protezione dalle malvagità altrui e dagli aggressori, parlantina, portatore di progresso sociale e di Luce.

7 -12 agosto SEHEIAH-Dio Guaritore
Benessere, attitudine all’arte medica, protezione dal fuoco, altri incidenti e dagli imprevisti, longevità, soddisfazioni, rispetto per l’amicizia, prudenza, tranquillità, purificazione.

13-17 agosto REUEL (REIYEL)-Dio Soccorritore
Protezione dalle malvagità dei nemici, offrire conforto, amore per il prossimo, fortuna, salute e guarigione dalle malattie, volontà, forza di reagire alle sofferenze ed agli ostacoli.

18-22 agosto OMAEL-Dio Paziente
Pazienza, prontezza di spirito, protezione dalla sofferenza e dalla disperazione, amore per gli animali, felice unione, nobiltà d’animo, spirito gioioso.

23-28 agosto YECABEL-Dio Ispiratore
Illuminazione, successo professionale, amore per le piante, capacità di superare gli ostacoli, intelligenza brillante, speranza.

29-2 settembre VASARIAH-Dio Giusto
Socievolezza, interesse per in campo legale e giudiziario, protezione da parte di uomini di legge, protezione dalle malelingue e da aggressioni, clemenza, perdono.

3-7 settembre YEHUIAH-Dio Onniscente
Protezione dalle ostilità, dall’invidia e dai complotti, successo professionale, attitudine alla scienza, rispetto per la disciplina, obbedienza, senso del dovere, fedeltà.

8-12 settembre LEHAHIAH-Dio Clemente
Pace dello spirito, riunione, successo, avvicinamento alle Leggi Divine, altruismo, capacità d’ascolto, disponibilità.

13-17 settembre KHAVAQUIAH-Dio che dona Gioia
Tranquillità familiare, capacità di perdonare, amore per la vita e per il prossimo, protezione dai litigi.

18-22 settembre MENADEL-Dio Adorabile
Dedizione nel lavoro, lavoro spirituale per volgere al Bene, attitudine alla scienza medica e capacità curative, disponibilità caratteriale, amore verso il prossimo.

23-28 settembre ANIEL-Dio delle Virtù
Attitudine e successo per la ricerca soprattutto scientifica, spinta ad evolversi interiormente, capacità di superare le avversità,capacità di sintesi.

29-3 ottobre HAAMIAH-Dio di speranza per tutte le creature della terra
Attitudine per i riti religiosi, desiderio di ricerca della verità per la sua diffusione, carisma, fascino esercitato sugli altri, interesse per la ricerca spirituale, dolcezza.

4-8 ottobre REHAEL-Dio Misericordioso coi peccatori
Amore filiale, devozione per i genitori, benessere fisico e capacità curative, protezione dal pericolo, socievolezza, interesse per cementare le amicizie e conservarle.

9-13 ottobre YEIAZEL-Dio Gioioso
Gioia contagiosa, spirito libero ed altruistico, capacità di alleviare il dolore altrui, protezione dall’invidia e vittoria sui nemici, riconoscenza.

14-18 ottobre HAHAHEL-Dio Trino
Parlantina, fede ritrovata, propensione per la religione, comprensione delle Leggi Divine, premonizione tramite sogni, altruismo, protezione nei viaggi e nei legami altolocati.

19-23 ottobre MIKAEL-Dio di Virtù
Responsabilità, fedele alle promesse fatte, rispetto, onore, attitudine per la politica, parlantina, protezione dagli incidenti durante i viaggi, lunga vita.

24-28 ottobre YOLIAH (VEULIAH)-Dio Dominatore
Protezione dai prepotenti e dai nemici, successo nella professione soprattutto imprenditoriale, forza caratteriale, unione felice, voglia di fare, capacità di risollevarsi dalla depressione e dai problemi, capacità di comando.

29-2 novembre YELAHIAH-Dio Eterno
Protezione per le professioni nel campo legale, propensione ad essere leader, onestà, sincerità, umiltà, prontezza di spirito, razionalità.

3-7 novembre SEHALIAH-Dio Motore di tutta la Creazione
Capacità curative, pronta guarigione, amabilità, tenacia, modestia, protezione dai malvagi.

8-12 novembre ARIEL-Dio Rivelatore
Comprensioni dei propri limiti e pregi, attitudine per la scienze naturali e la ricerca, sviluppo dell’intuizione, protezione dagli incidenti, vivere bene, buona capacità organizzativa, sensibilità, delicatezza.

13-17 novembre ASALIAH-Dio di Verità
Attitudine per l’esoterismo, elevazione spirituale, profondità d’animo, cammino verso la Luce, ricerca della Verità, capacità di rivedere il proprio cammino.

18-22 novembre MIHAEL-Dio Padre Caritatevole
Capacità di trasmettere amore, pace, benessere d’animo, amicizie fedeli, premonizioni tramite sogni, matrimonio felice, amore filiale, riconciliazione delle coppie.

23-27 novembre VEHUEL-Dio che Eleva
Generosità, amore per il prossimo, attitudine all’insegnamento, ottimismo, elevazione morale, protezione dagli incidenti e dai furti.

28-2 dicembre DANIEL-Dio che Comunica con i Segni
Attitudine per l’arte e la bellezza, carisma, capacità di alleviare le sofferenze altrui, capacità di espressione, razionalità, amore per la Verità, protezione dagli aggressori.

3-7 dicembre HAHASIAH-Dio Nascosto
Attitudine per gli interessi spirituali e l’elevazione dell’animo, amore per la scienza e la medicina, amore per il prossimo, protezione dai diffamatori, comprensione della guarigione mediante lo spirito, fiducia.

8-12 dicembre IMAMIAH-Dio sopra ogni cosa
Spirito libero, successo professionale e sociale, socievolezza, memoria solida, perdono, migliorarsi spiritualmente, correttezza, protezione nei viaggi.

13-16 dicembre NANAEL-Dio che dona Umiltà
Attitudine all’esoterismo, meditazione, illuminazione degli uomini di legge, altruismo verso il prossimo, pace dello spirito, equilibrio interiore, rispetto della verità.

17-21  dicembre NITHAEL- Dio Celeste
Longevità, serenità,attaccamento religioso, capacità di consolare il prossimo, onestà, sensibilità, dolcezza, protezione ed aiuto Divino nel momento del bisogno.

22-26 dicembre MEBAHIAH- Dio Eterno
Riflessività, amore per l’infanzia, attitudine all’insegnamento, capacità comunicativa, trasmissione delle verità dello spirito, pace interiore,creatività, protezione da incidenti nei viaggi.

27-31 dicembre POYEL- Dio dell’Universo
Protezione particolare per il benessere fisico e spirituale, per una vita serena, ottimismo.

1-5 gennaio NEMAMIAH- Dio che va Lodato
Attitudine alla carriera militare, al comando, prontezza di spirito, consigliere, senso dell’onore, onestà, senso di sacrificio.

6-10 gennaio YEIAIEL- Dio che Esaudisce
Successo e fama, amore per la bellezza e l’arte, carattere docile, amabilità, sincerità, difesa della verità e dei deboli, integrità morale, guarigione delle malattie psicosomatiche.

11-15 gennaio  HARAHEL- Dio che Conosce ogni cosa.
Attitudine all’amministrazione e ai calcoli, docilità, onestà, saggezza, bontà d’animo, longevità, protezione dal fuoco e dalle esplosioni.

16-20 gennaio  LIZRAEL(MITZARAEL)- Dio Protettore degli oppressi
Successo negli studi, aiuto Celeste nel bisogno, altruismo, seguire grandi ideali, autocontrollo, intelletto brillante, gusto estetico.

21-25 gennaio  UMABEL- Dio Eccelso
Amicizia duratura, riconoscenza, correttezza, amore per la musica, attitudine per le scienze naturali, bellezza fisica.

26-30 gennaio IAH-HEL- Dio Supremo
Saggezza, propensione alla ricerca delle verità, sincerità, lealtà, introspezione interiore, meditazione, felicità di coppia, benessere generale, equilibrio psico-fisico.

31 gennaio-4 febbraio ANAUEL- Dio Buono e Caritatevole
Coraggio, propensione alla spiritualità, altruismo, amore per il prossimo, perdono, amore disinteressato, aiuto dagli altri, successo nel campo dell’arte, attitudine ai lavori di grande responsabilità.

5-9 febbraio MEHIEL- Dio che dona Vita
Capacità comunicativa soprattutto attraverso la scrittura, successo nelle imprese, creatività in tutti gli aspetti dell’uomo, rinascita interiore.

10-14 febbraio DAMABIAH- Dio che ispira Saggezza
Spirito allegro, attrazione per l’acqua,disponibilità nei rapporti con gli altri e buona riuscita, protezione dai fallimenti, riuscita nei viaggi.

15-19 febbraio MANAKEL- Dio che Protegge e Sostiene
Facoltà di interpretare i sogni e prevedere il futuro attraverso di essi, gioia nell’affrontare la quotidianità, animo forte, amicizia salda,protezione dalla collera.

20-24 febbraio EYAEL- Dio di Delizia
Desiderio di elevarsi spiritualmente, consolazione, ottimismo, comprensione delle materie esoteriche e dell’astrologia, generosità d’animo, protezione dagli imprevisti.

25-29 febbraio HABUHIAH- Dio che Libera
Benessere fisico sempre, ottimismo, gioia di vivere, sensibilità, doti guaritive, buoni raccolti.

1-5 marzo ROCHEL- Dio che Vede ogni cosa
Onorare il padre, purezza, animo nobile, cautela, successo in campo legale, forza fisica, buoni rapporti amorosi e sociali, protezione dalle perdite materiali e dai ladri.

6-10 marzo JAMABIAH- Dio Creatore
Rinascita interiore nei momenti difficili, capacità di ricondurre gli altri sulla retta via, correttezza, protezione dalle armi da taglio e ferite del genere.

11-15 marzo HAIAIEL- Dio dell’Universo
Adattamento, successo, pace, coraggio nell’affrontare le avversità, protezione dai diffamatori e dalle malelingue, protezione professionale.

16-20 marzo MUMIAH- Dio fine di tutte le cose
Tenacia nel perseguire le proprie azioni e i propri compiti, successo delle azioni intraprese, saper vivere bene con semplicità, longevità, comprensione delle Leggi della Natura,sensibilità accentuata, protezione per i deboli e i poveri.

 

 

Nella Cabala vengono menzionati 72 ANGELI di LUCE, associati alle costellazioni dello zodiaco.

Ognuno di essi domina su cinque giorni, in cui esercita la sua influenza ed elargisce i suoi doni. Fa eccezzione l’ultimo della lista, Mumiah, che assiste al delicato passaggio tra inverno e solstizio di primavera e regna per dieci giorni.

Esistono diverse tabelle degli Angeli del Giorno, basate su calcoli complessi e diverse interpretazioni. Questi angeli non sono da confondersi con gli angeli custodi, assegnati a ciascun individuo, ma si può ugualmente invocarli per richiederne l’aiuto in base alla loro influenza.

A questi sono assegnati 3 diversi tipi di reggenza, che corrispondono a tre aspetti diversi dell’uomo su cui influiscono:
fisico, mentale ed emotivo.

La prima reggenza è quella dei 5 giorni dell’anno

La seconda è regolata da una rotazione di angeli che si sussegue ogni 20 minuti circa nell’arco di una giornata.

La treza sull’assegnazione ad ogni angelo di alcuni giorni dell’anno, oltre ai 5 di gà loro competenza.

Attraverso il calcolo della data e l’ora di nasciata, siamo in grado perciò di risalire a 3 angeli custodi, che non sono da conforndersi con quelli personali, diversi per ciascun individuo.

I 72 angeli della Cabala sono divisi in 9 gruppi, ognuno dei quali è controllato da un arcangelo. Inoltre alcuni arcangeli sono collegati ad un pianeta facente parte del sistema solare. A seconda della credenza e della versione, l’assegnazione dei piabeti alla lista degli angeli varia.

MICHELE, capitano delle milizie celesti, regge il Sole ed il segno zodiacale del Leone

GABRIELE, messaggero della volontà divina, regge la Luna ed il segno del Cancro

RAFFAELE, protettore e guaritore dalle malattie sovraintendea Mercurio ed ai segni della Vergine e dei Gemelli

ASARIEL, governatore dei mari e protettore di marinai, veggenti e profeti, regge Nettuno ed il segno dei Pesci

URIEL, sovraintende alle arti magiche e al campo dell’elettronica, regge Urano ed il segno zodiacale dell’Acquario

ANAEL, protegge la bellezza e l’armonia e regge Venere, il Toro e la Bilancia

CAMAEL, amministratore della Giustizia Divina si occupa del karma degli uomini ed assegna loro le prove da superare durante la loro vita terrena, per il fatto che suo compito è anche combattere il amle è spesso associato a Michele, regge Marte e l’Ariete

SACHIEL, sovraintende alla ricchezza, al denaro ed alla forza pubblica, a Giove ed al Sagittario

CASSIEL, protegge gli anziani, il pianeta Saturno ed il segno del Capricorno

AZARIEL, guida delle anima nel momento del passaggio dimensionale, regge Plutone e lo Scorpione

 

©Rachel Anderson-Angels of Hearts II-Licensing

L’Abate Tritemio* associa gli angeli alla forza dei venti. Il vento è considerato  Alito di vita, forza vivificante impressa dagli angeli stessi per dar movimento ai pianeti.
Gli angeli in questione sono 16, come i principali venti, ed ognuno ha al proprio servizio una schiera di creature ceelsti.

 

I 16 ANGELI DEL VENTO

Pamersiel- reggente del vento di Oriente. I suoi servitori sono tra i più scostanti ed infimi, difficili da domare. Non è consigliabile invocarli.

Padiel- reggente del vento di Levante. I suoi sottoposti sono decisamente più benevoli. Protettori della comunicazione telepatica.

Camuel- reggente del vento di Euro. I 10 Spiriti che lo aiutano proteggono chi viaggia.

Aseliel- reggente del vento di Sud-est (Euroauster). Ha una schiera di aiutanti che assistono e vegliano sugli innamorati.

Barmiel- reggente del vento del Sud (Auster). Nonostante sia una Angelo affidabile, i suoi sottoposti tendono ad essere piuttosto scostanti. Proteggono chi cambia residenza aiutandone l’adattamento al nuovo ambiente .

Gediel- reggente di un altro vento del Sud (Aust-Africus). Protegge le abitazioni e preannuncia i pericoli.

Asiriel- reggente del vento di Sud-ovest (Africo). Vigilano sui progetti umani e aiutano a portarli a compimento.

Maseriel- reggente del vento di Zefiro. Custodi della conoscenza filosofica e dell’arte magica, i suoi aiutanti sono gentili e comprensivi con chi li invoca con le dovute conoscenze.

Margaras- reggente del vento di Occidente. I suoi sottoposti si differenziano nell’indole a seconda che operino di giorno o di notte, questi ultimi sono più permalosi. Vigilano l’amicizia e proteggono dai tradimenti.

Dorothiel- reggente del vento Maestrale. I suoi aiutanti benevoli collaborano a favorire la carriera lavorativa e agevolare donazioni e eredità.

Usiel- reggente del vento di Nord-est (Subcircius). I suoi numerosi sottoposti svelano i tesori nascosti nella terra. Sono gentili e amano collaborare.

Gabriel- reggente del vento Circius. Non si tratta dell’Arcangelo Gabriele.  La sua schiera veglia sui bambini e la loro crescita.

Raysiel- reggente del vento di Settentrione. I suoi aiutanti hanno carattere mutevole, di giorno più gioviali mentre di notte difficilmente controllabili. Proteggono i commercianti e gli affari.

Symiel- reggente del vento di Tramontana (Aquilo). I suoi sottoposti sanno essere tanto ubbidienti con chi li sa domare quanto pericolosi per chi non ne è pratico. Sovrintendono alla carriera militare e politica.

Amadiel- reggente del vento di Borea. I suoi numerosi aiutanti mantengono la fedeltà tra gli innamorati.

Baruchas- reggente del vento di Grecale. Hanno il compito di svelare le intenzione dei superiori ai loro sottoposti ed amici. Sono benevoli, ma solo se invocati per serio motivo.

 

Oltre agli Angeli dei Venti, Tremenio ci parla anche di SETTE ARCANGELI che influenzano la Terra a seconda della loro indole.
Questi si susseguono a turno ogni 354 anni e 4 mesi e influiscono sulla crescita spirituale dell’umanità.
Queste Creature Celesti, Elohim, sono associate ai pianeti:

ORIFIEL-Saturno, ANAEL-Venere, ZACARIEL-Giove, RAFAEL-Mercurio, SAMAEL-Marte, GABRIEL-Luna, MICAEL, Sole.

Attualmente è l’Arcangelo Micael a influire e guidare sulla terra, almeno fino all’anno 2233

 

* Tremenio: abate benedettino vissuto nel 1400 e uomo considerato di grande cultura, ingegno, con una profonda conoscenza degli Arcani Misteri Celesti.

 

©Stephanie Pui-Mun Law -Harbinger- licensing

  • NAVIGAZIONE

  • Archivi

  •  

    ottobre: 2014
    L M M G V S D
    « set    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

Siti per blog